Pubblicato da Simona Valentini il 28 Settembre 2017

Hamburger di ceci, capperi e funghi porcini

 

Quando parliamo di “dieta mediterranea”, ci riferiamo ad un patrimonio di tradizioni e sapori che dobbiamo tenere bene a mente e continuare a far vivere sulle nostre tavole. I legumi sono un piatto della nostra tradizione buono, nutriente, gustoso, a basso prezzo. In questi tempi in cui i fast food vanno per la maggiore e i ritmi della vita sono velocissimi rischiamo di dimenticare che ciò che mangiamo non è solo uno scandire il tempo tra un impegno ed un altro. Mangiamo per nutrirci e per stare bene, per ritrovare la nostra forma e le energie per affrontare i nostri impegni quotidiani!

Oggi vi propongo una ricetta gustosissima a base di legumi che si prepara in pochi minuti. E’ un secondo piatto ricco di ferro, proteine, acidi grassi buoni (omega 6), adatta a tutti: vegani, vegetariani, onnivori …

In questa versione ho usato i ceci, ma si può realizzare anche con altri tipi di legumi!

HAMBURGER DI CECI, CAPPERI E FUNGHI PORCINI SECCHI (io avevo quelli, ma potete mettere qualunque altra specie di fungo secco o fresco).
Ingredienti per 3 hamburger:
  • un barattolo di ceci cotti al vapore da 450 g (230 g al netto dopo averli sgocciolati)
  • 2 cucchiai di capperi sott’olio
  • una manciata di funghi secchi (da rinvenire per 10 minuti in acqua tiepida)
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale (opzionale)
  • pangrattato q.b per dare consistenza all’impasto
Procedimento:

Sgocciolare e privare i ceci della buccia. Unite tutti gli ingredienti tranne il pangrattato e frullate con un frullatore grande o a immersione fino a che l’impasto non diventi omogeneo (pochi minuti).  Versare il composto in una ciotola e aggiungere il pangrattato.

Se non avete il pangrattato frullate 2 fette biscottate integrali!

quando il composto raggiunge una consistenza lavorabile (tipo pasta frolla) dividetelo in 3 parti e date loro la forma di un hamburger.

Fate scaldare una padella antiaderente che avrete “sporcato” con un filo di olio extra vergine di oliva e fate cuocere 1 minuto e mezzo per lato facendo attenzione quando li girate.

Spegnete il fuoco e serviteli con una insalata verde e del radicchio o dei piselli con le cipolle …sono buonissimi!!!

TIP:

I ceci sono sbucciati per essere più digeribili, più nutrienti, adatti a chi ha allergia al nichel. 

Se sei celiaco o mangi senza glutine puoi aggiungere il pangrattato o le fette biscottate gluten free!

Alla base di ceci potete aggiungere quel che volete: pomodori secchi, olive, 1 cucchiaio di pesto, delle mandorle… provate e fatemi sapere!

 

 

 

#acidi grassi omega 6#Capperi#Ceci#Ferro#funghi#olioextravergine di oliva#Piatto povero ma buono#salutare#Vegano#Vegetariano

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: